giovedì 24 gennaio 2013

CIAMBELLA SALATA RIPIENA

Ciambella fantastica, e non dico altro, anzi vi dico anche che è morbida, profumata, filante, croccante nei punti giusti, facile e veloce da preparare, puo' bastare? E inoltre io ho scelto questa forma ma potete, creare dei muffin, un plumcake, come piu' vi piace. Adatta come antipasto, per merenda....ogni scusa è buona.

TEMPO PREPARAZIONE: 10 MINUTI
TEMPO COTTURA : 40 MINUTI
quindi velocissima

INGREDIENTI:

240 gr di farina
                           1 bustina di lievito istantaneo pizzaiolo                                     
2 uova
30 gr di parmigiano
200 ml latte
60 ml di olio di semi
1 mozzarella
3 fette di mortadella
30 gr di asiago
20 olive denocciolate verdi
1/2 cucchiaino di sale


in una ciotola mescoliamo insieme farina e lievito con una forchetta va benissimo oppure con una frusta a mano
aggiungiamo il parmigiano grattugiato
le uova e l'olio, continuando a mescolare e il sale
aggiungiamo infine il latte
poi mortadella a pezzetti, mozzarella, asiago a pezzetti, olive tagliate
imburriamo e infariniamo uno stampo da ciambella e inforniamo in forno STATICO preriscaldato a 180° per 35-40 minuti o fino a che non si sarà formata una bella crosticina....
fate raffreddare e capovolgere

MI RACCOMANDO FATELA CUOCERE BENE ALL'INTERNO CONTROLLANDO CON UNO STUZZICADENTI!!!

BACI ROBERTA

49 commenti:

  1. bellissimo aspetto e sembra semplicissimaaaa!!! :) posso chiederti con un'intolleranza ai formaggi con cosa potrei sostituirli?
    grazieeee

    RispondiElimina
  2. sostituisci il latte con il latte di soya....e per i formaggi tipo formaggi di soya come il tofu...baci e grazie

    RispondiElimina
  3. bellissima... solo una informazione... la farina 00 o di grano duro?

    RispondiElimina
  4. ma Nella io ora che ci penso ho utilizzato farina 00 ed è venuta benissimo...un bacione smackkk

    RispondiElimina
  5. Da provare!!!!V Complimenti.


    pastaenonsolo.blogspot.it

    RispondiElimina
  6. L ho provata ed era buonissima!!! Non ho fatto in tempo a fare la foto che è finita!!!! Domanda: con cosa posso sostituire il latte nell impasto? Grazie! Baci!

    RispondiElimina
  7. appena infornata e già si gonfia che è una meraviglia! E che profumo!!

    RispondiElimina
  8. va bene lo stesso il lievito normale ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. usa il lievito istantaneo, almeno non dovrà lievitare per ore ;)

      Elimina
  9. oddio non avevo letto con attenzione che si trattava di lievito istantaneo, l ho fatto con iil lievito normale e l ho infornata..verrà uno schifo vero? :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il lievito istantaneo, lievita in cottura...quello normale.....ha bisogno di qualche ora di lievitazione...prima di essere infornato. Comunque fammi sapere bacio

      Elimina
  10. Bellissima e buonissima grande

    RispondiElimina
  11. La faccio di sicuro domani sera!!! sei fantastica: ma dove trovi tutte queste idee?!? Ieri ho fatto la pasta con i cavolfiori...i ragazzi l'hanno divorata ... e questo è il miglior complimento che ti posso fare!!
    Bacioni
    Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io veramente grazie a questi stupendi e meravigliosi complimenti riesco a trovare tutte queste idee, mi date la forza per portare avanti tutto ciò e mi rendete tanto creativa, piu' di quello che già ero :D Mi raccomando Claudia fammi sapere della ciambella e un bacione grande a te e ai tuoi ragazzi. Roberta.

      Elimina
  12. Posso sostituire il lievito pizzaiolo con il lievito di birra in polvere mastrofornaio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. iL LIEVITO PIZZAIOLO è UN LIEVITO ISTANTANEO, che non richiede lunghe lievitazioni, puoi infornarlo subito, lieviterà in forno.

      Elimina
  13. Da provare al più presto, è troppo ma troppo invitante.
    Nadia

    RispondiElimina
  14. ho visto la tua ciambella da Claudia e sono venuta a trovarti, ti seguirò con immenso piacere!!!! proverò anch'io a farla un grande abbraccio Lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeee Lory benvenutaaaa.....ricambio l'abbraccio....Roberta

      Elimina
  15. Stasera provo questa ciambella ;) con il lievito in polvere sta lievitando e tra un po' inforno ;)
    grazie
    ciao Maria

    RispondiElimina
  16. L'ho fatta l'altra sera che avevo amici x cena..è piaciuta a tutti e me l'hanno finita in 5 minuti!!!successone...grazie :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieee è un piacere sapere che è piaciuta ;)

      Elimina
  17. merci pour la recette, je viens de la réaliser et j'adore, moi j'ai mis gruyère, lard et mozzarella, miam-miam, que du bonheur, ça change des plats normaux, ça fait du bien !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. merci, heureux de savoir que mes recettes aiment aussi en dehors de l'Italie. Roberta

      Elimina
  18. L'ho già fatta due volte ed è sempre andata a ruba............buonissima
    ieri poi ho fatto le polpettine filanti ed ora proverò i biscotti alla nutella. Ti farò sapere.
    Grazie per le tue deliziose ricettine
    Adriana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cara Adriana è sempre un piacere ricevere complimenti da tutti voi :*

      Elimina
  19. mio marito non mangia nè mortadella nè parmigiano, con cosa potrei sostituirli? è troppo invitante, devo farla anche con qualche variante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. milena puoi sostituire la mortadella con prosciutto cotto a cubetti, con salame, pancetta affumicata....e ilparmigiano se vuoi puoi non metterlo, magari aggiungi il formaggio che piace a lui, questa ciambella è sempre ottima ;)

      Elimina
  20. Si può prepararla il giorno prima rimane Buona lo stesso?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si certo che puoi ed è ancora piu' buona e morbida

      Elimina
  21. OTTIMA l'ho fatta altre volte e stasera la riprovo..complimenti davvero buona
    ciao Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie è veramente un piacere per me Maria

      Elimina
  22. Anche questa è stata sperimentata, ed è piaciuta a tutti!!

    Al posto dell'olio di semi ho messo l'olio extravergine di oliva.

    Baci

    RispondiElimina
  23. La voglio provare, ma al posto del lievito in polvere vorrei usare il lievito di birra fresco...ma quanto ne metto?

    RispondiElimina
  24. Stasera volevo provare questa bellissima ciambella, ma l`impasto, che in foto appare morbido quasi liquido, a me é venuto alquanto asciutto. Ho provato ad aggiungere latte, poi olio, ed alla fine pure un uovo, ma niente da fare: l`impasto é rimasto asciutto. Ho dovuto buttare tutto. Ho seguito la ricetta e le dosi che avete dato. Ho fatto altre ricette del vostro fantastico blog sempre riuscite perfette a prima volta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Myriam è molto strano anche perchè è una ricetta ormai collaudata...non capisco dove è il problema....chissà perchè.....comunque grazie e continua a seguirmi.....un bacione grande :* Roby

      Elimina
    2. Anche a me è sembrato strano che non mi sia riuscita. Non capisco nemmeno io il perchè, ma ti assicuro che ho seguito alla lettera la ricetta, ma il risultato dell'impasto è stato un disastro. Comunque ci rirpoverò e saprò dirti. Grazie per la tua risposta e per questo magnifico sito.

      Elimina
    3. io fatta venuta benissimo non ho messo le olive......grazie Mery.....

      Elimina
  25. Deve essere buonissima voglio provarla, ma posso mettere anche il lievto di birra in polvere della.paneangeli?
    Grazie Alessandra

    RispondiElimina
  26. Cara Roberta, ho provato la tua ciambella salata... buonissima!
    Brava, Marianna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara Marianna, un bacione da Roberta !

      Elimina
  27. Salve posso sostituire olive e mortadella con noci e zucchero spadellate? Saluti Lara

    RispondiElimina
  28. Scusate non zucchero ma zucchine. . :-)

    RispondiElimina
  29. Mamma mia sembra buonissima!! Voglio farla per il pranzo di capodanno. Ho solo due dubbi: Se uso il lievito di birra Belbake Dried Yeast (della LIDL) per quanto tempo lo lascio lievitare? ? Aggiungo la farcitura solo dopo la lievitazione o prima??
    Grazie mille!!

    RispondiElimina

TI E' PIACIUTA LA MIA RICETTA? FAMMI SAPERE. ROBERTA